http://askanews.it/wp-content/uploads/2017/05/20170530_155520_70C779E0.jpg

Sportivo

Le risposte arrivate dal campo sono state positive. Gli spalti semivuoti l'hanno dimostrato. L'Italia va in vantaggio al 10' del primo tempo con Lapadula che di testa capitalizza nel migliore dei modi un cross di Conti . A segno invece l'altro ex grifone Matteo Politano , autore del 7-0. Sicuramente quella di stasera al Castellani non è una prova che può dire tanto ma era importante che questi ragazzi giocassero insieme e provassero quando fatto a Coverciano negli ultimi giorni.
  • Playoff Serie B: Frosinone-Carpi, Marino schiera Maiello titolare

    Playoff Serie B: Frosinone-Carpi, Marino schiera Maiello titolare

    Sportivo

    Minuto 86′, punizione di Letizia e goal, il Carpi passa in vantaggio e il punteggio non cambierà più: gioia incontenibile per i ben 68 tifosi del Carpi giunti a Frosinone . Ad arbitrare la partita sarà Davide Ghersini; andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito alle possibili scelte dei due allenatori , analizzando le probabili formazioni di Frosinone-Carpi .
  • Montecarlo si tinge di Rosso: doppietta Ferrari dopo 16 anni

    Montecarlo si tinge di Rosso: doppietta Ferrari dopo 16 anni

    Sportivo

    Vettel scappa via aumentando il ritmo, mentre lo sfortunatissimo Verstappen (sosta alla fine del 32° passaggio) paga alla lunga l'errata strategia di gara della Red Bull , ritrovandosi a sua volta a fare i conti con i doppiaggi. L'espressione mostrata in mondovisione sul palco della famiglia Grimaldi è eloquente dello stato d'animo di " Iceman " dopo quasi due ore a spasso per il Principato .
  • Gp Monaco, Vettel in testa a metà gara

    Gp Monaco, Vettel in testa a metà gara

    Sportivo

    Sole e caldo a Monaco - 52°C la temperatura dell'asfalto - quando scatta la 75esima edizione del GP di Monaco . Scuro in volto Kimi Raikkonen che non si accontenta della seconda posizione: "Sì, è una seconda posizione ma non è una bellissima sensazione".
  • F1, GP Montecarlo: Trionfa Vettel davanti a Raikkonen

    F1, GP Montecarlo: Trionfa Vettel davanti a Raikkonen

    Sportivo

    L'unico momento di rischio per la Ferrari si verifica quando Valtteri Bottas approfitta del rallentamento causato dai doppiati per avvicinarsi a Vettel e Raikkonen . Safety car in pista. Unica differenza era nelle posizioni: Raikkonen aveva conquistato la pole mentre Vettel esi era aggiudicato il secondo posto.
  • F1 Ferrari, Raikkonen deluso:

    F1 Ferrari, Raikkonen deluso: "Speravo di avere di più"

    Sportivo

    Negativa la gara anche per le Sauber , nei pasticci prima con Pascal Wehrlein che è stato urtato dalla McLaren Honda di Button , e poi con la sbandata poco dopo di Ericsson . 40° - E' la volta di Sebastian che fa un capolavoro, rientra davanti al compagno e conquista la testa della gara. Raikkonen invece, un po' demoralizzato dopo aver ceduto il comando della corsa, soffre il ritmo di Ricciardo , sempre più terzo.
  • Doppietta della Ferrari a Monte Carlo: Vettel sempre più leader del mondiale

    Doppietta della Ferrari a Monte Carlo: Vettel sempre più leader del mondiale

    Sportivo

    Il pilota tedesco è riuscito a riportare la 'Rossa' sul gradino più alto del podio dopo 16 anni di attesa a Monte Carlo: "Non mi aspettavo di uscire davanti dopo la sosta". Ha sicuramente raccolto meno di quanto ha seminato il compagno di squadra di Vettel , Kimi Raikkonen , scattato dalla pole position e giunto secondo al traguardo.
  • Moviola Cagliari-Milan: rigore per il Milan, Joao Pedro da rosso

    Moviola Cagliari-Milan: rigore per il Milan, Joao Pedro da rosso

    Sportivo

    Era la sua ultima occasione per segnare nel Milan; poi finirà sul mercato. E' appena terminata l'unica partita delle ore 15.00 dell'ultima giornata della stagione. (dal 34′ Miangue 6); Deiola 6 (dal 80′ Biancu ), Tachtsidis 6, Faragò 6; Joao Pedro 6,5; Farias 6, Borriello 6 (dal 69′ Han 6). Anche se rimaneggiati, i sardi occupano bene il campo e mostrano un buon palleggio in uscita, trovando rapidamente le punte.
  • Gp Monaco, prima fila Ferrari: Raikkonen in pole davanti a Vettel

    Sportivo

    Q2 - Subito forte Raikkonen che con una monoposto quasi perfetta ed adatta alle sue esigenze di guida spinge fortissimo e realizza al suo primo tentativo il tempo monstre di 1:12.780 ripetendosi poi al secondo tentativo con 1:12.231. Giornata da dimenticare, invece, per Lewis Hamilton , che ha sognato invano di raggiungere a quota 65 pole in carriera Ayrton Senna: l'inglese partirà domani dalla 13ª posizione.
  • Francesco Totti si congeda dalla Roma e dai tifosi: il post strappalacrime

    Sportivo

    Monchi già pronto a preparare un futuro da dirigente al 40enne capitano della Roma . "Vorrei sentirlo contento della decisone da prendere per il suo futuro ". Domenica sarà il giorno dell'addio al popolo giallorosso che lo ha seguito e amato per 24 anni. "Il resto non conta". Ma i tifosi della Roma vorrebbero che quel portone non si aprisse mai.
  • A Montecarlo pole Ferrari con Raikkonen dopo 9 anni

    A Montecarlo pole Ferrari con Raikkonen dopo 9 anni

    Sportivo

    Parlando invece della pista il driver di Heppenheim ha dichiarato: "Dato che si va più veloci, è anche più divertente". Innanzitutto non si vuole paralizzare per tre giorni di fila la viabilità del Principato , inoltre il venerdì è dedicato a tutta una serie di appuntamenti più o meno sportivi, legati agli sponsor e alle tante occasioni mondane che ovviamente a Monaco non mancano.
  • Formula 1, GP Monaco: le impressioni dei due piloti della Ferrari

    Sportivo

    Daniel Ricciardo . Il pilota australiano si sente in credito di una vittoria per ciò che è accaduto lo scorso anno in fase di pit-stop quando si trovava comodamente in prima posizione. Vettel si trova perfettamente a suo agio tra le stradine del principato, la sua SF70-H è equilibrata e veloce. A questo bisogna aggiungere anche il differente stile di guida dei due piloti: Hamilton ha infatti uno stile di guida particolarmente aggressivo con le gomme, per cui il bilanciamento per poter ...
  • Giro d'Italia, Rolland trionfa nella 17ª tappa. Dumoulin resta in rosa

    Giro d'Italia, Rolland trionfa nella 17ª tappa. Dumoulin resta in rosa

    Sportivo

    La vittoria di tappa non è soltanto il modo di regalare una soddisfazione alla Francia, fin qui a digiuno, ma anche un premio alla caparbietà di un atleta che, in questo Giro, ha cercato spesso l'attacco da lontano. Entrati nell'ultima settimana, dopo le mezze delusioni di Blockhaus ed Oropa, ecco che arriva il momento di Vincenzo Nibali . Rolland si muove da solo, la sua azione è efficace.
  • Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

    Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

    Sportivo

    E non sono da escludere clamorose sorprese. A 53 km dall'arrivo, la maglia rosa incappa in una foratura: il compagno di squadra Ten Dam interviene per dare supporto al proprio capitano, mentre il gruppo stavolta decide di non attaccarlo e risparmiare le energie in vista del finale.
  • Sorpasso di Quintana: Maglia Rosa per 38'', il Giro torna in bilico

    Sorpasso di Quintana: Maglia Rosa per 38'', il Giro torna in bilico

    Sportivo

    Siamo finalmente arrivata ad una delle tappe più attese di questo Giro d'Italia 2017 , con cinque vette dolomitiche che potrebbero dirci tantissimo su questa edizione della corsa rosa oggi 25 maggio . I cinque hanno provato a collaborare sull'ultima salita per guadagnare tempo su Tom Dumoulin (Team Sunweb ), l'avversario più temibile nella cronometro finale di Milano .
  • La Juventus vince con il primo goal Millennial in serie A

    Sportivo

    Il tecnico parla però ai tifosi rossoblù: "Dico- comincia- che questa società ad inizio stagione si è prefissata un traguardo che abbiamo raggiunto". DIRETTA STREAMING - Un sito consigliato per guardare lo sport (calcio, basket, tennis e molti altri sport) in live streaming è Bet365.
  • F1, a Monaco volano le Ferrari: pole position di Raikkonen, secondo Vettel

    F1, a Monaco volano le Ferrari: pole position di Raikkonen, secondo Vettel

    Sportivo

    Quanto al Mondiale , il n.1 ha ribadito che bisogna lavorare "molto: l'impegno è quello di sviluppare continuamente la macchina durante la stagione". Bottas poco più indietro. La qualificazione sembra una formalità, ma davanti a lui si verifica l'incidente della McLaren di Vandoorne . A proposito della scuderia di Vijay Mallya, per l'occasione ha portato un'ala anteriore davvero elaborata anche sui profili, arrotondati ad hoc per far fuire meglio l'aria.
  • GP Monaco: Ferrari seconda dopo prima sessione prove libere

    GP Monaco: Ferrari seconda dopo prima sessione prove libere

    Sportivo

    Doti da talenti assoluti che i due protagonisti del campionato hanno da vendere e che metteranno ancora una volta in mostra dando luogo ad un duello tra titani . Il pilota tedesco della monoposto di Maranello scende di quasi 1 secondo nsotto il precedente record del circuito messo a segno nel 2016 dalla Red Bull di Daniel Ricciardo , polemen della passata edizione vinta poi da Lewis Hamilton .
  • Juventus, Allegri

    Juventus, Allegri "il successo è fatica"

    Sportivo

    Ovviamente si consumeranno le pagine in questa sciocca diatriba riassumibile in: se lo vinceva la Lazio grande trofeo, viceversa per la Juve è la coppa gelato. "Sapevamo che contro la Juventus sarebbe stata difficile, ma c'è amarezza". Una vittoria che ha permesso alla squadra dei bianconeri di aggiudicarsi la coppa per la dodicesima volta in totale e per la terza consecutiva, ottenendo così un vero e proprio record.
  • Gp Montecarlo, Hamilton precede Vettel nelle prime libere

    Gp Montecarlo, Hamilton precede Vettel nelle prime libere

    Sportivo

    F1 GP Monaco dove vedere la gara . Dopo di loro sono rimasti a bocca asciutta anche Felipe Massa , che nel 2008 sfiorò il titolo, e persino fuoriclasse assoluti come Fernando Alonso e Sebastian Vettel . Al terzo posto la Red Bull guidata da Max Verstappen , seguita dalla seconda Mercedes di Valtteri Bottas . Ricciardo ritocca il miglior tempo, con 1:14:884s, mentre Kimi Raikkonen bacia le barriere, seguito poi da Jenson Button , che fa la stessa cosa in curva 15.
  • Juve Marotta: rapporto ottimo con Massimiliano Allegri

    Juve Marotta: rapporto ottimo con Massimiliano Allegri

    Sportivo

    Al termine dalla partita, Massimiliano Allegri ha così commentato il magico momento ai microfoni di Premium Sport . Sei scudetti di fila, come lei nessuno mai: la Juventus dei record è entrata ufficialmente nella leggenda . Una evidente differenza di stile. I nomi sono quelli lì, a iniziare dal Portiere, dal Capitano, dalla Bandiera Gigi Buffon: 16 stagioni in bianconero, oltre 600 partite, record di imbattibilità in campionato.
  • Giro, Nibali vince a Bormio e Dumoulin resta in rosa

    Giro, Nibali vince a Bormio e Dumoulin resta in rosa

    Sportivo

    Dopo la prima discesa dallo Stelvio , Dumoulin si ferma affetto da problemi intestinali ed insegue fino all'arrivo . Una situazione diversa da quella di sabato, quando era caduto Quintana . Dal canto suo Esmeralda Vásquez, ci confessa: "Io sono di familia colombiana. Dobbiamo continuare a restargli vicini". È la salita più dura di giornata , che altro non è che lo stesso Stelvio dal versante elvetico.
  • Giro d'Italia, Pozzovivo si esalta tra le

    Giro d'Italia, Pozzovivo si esalta tra le "salite killer" e diventa sesto

    Sportivo

    In discesa Nibali stacca la compagnia riportandosi su Quintana , che regola con intelligenza grazie a una volata organizzata perfettamente prendendo l'ultima curva più stretta rispetto a Landa . "Ottima prestazione di Domenico Pozzovivo che giunge quarto con 24" di ritardo da Nibali , mentre al quinto posto si classifica Ilnur Zakarin a 34".
  • La Juventus è nella leggenda: sesto scudetto consecutivo

    La Juventus è nella leggenda: sesto scudetto consecutivo

    Sportivo

    E se il 3 giugno la Juventus dovesse sollevare nel cielo di Cardiff la Champions League , non coronerebbe soltanto il sogno Triplete , ma raggiungerebbe anche la doppia cifra nei trofei messi in bacheca, entrando, di fatto, nell'elite degli allenatori della storia del nostro Paese.
  • Ariana Grande cancella tutte le tappe del tour: non può esibirsi

    Ariana Grande cancella tutte le tappe del tour: non può esibirsi

    Sportivo

    Un 22enne è stato arrestato a Chorlton in connessione con l'attacco terroristico di ieri sera. Non ho parole". Il suo entourage ha dichiarato che la cantante "è inconsolabile, nel pieno di un crollo nervoso. "Lo abbiamo già visto abbondantemente in Medio Oriente ed è una storia che, con sgomento, si allarga e si ripete". Fa un po' impressione che ci fossero molti poco più che bambini senza genitori.
  • La Juventus vince lo Scudetto E col sesto di fila è record

    La Juventus vince lo Scudetto E col sesto di fila è record

    Sportivo

    In pratica in Italia oramai la Juventus è la padrona indiscussa. Onori e gloria alla Juventus , entrata di diritto nella storia del calcio italiano. Oggi le cose sono cambiate e tanti giocatori si fanno sentire per venire a giocare da noi. Ora tutti a dire, che succederà, nel futuro? Il riferimento è anche allo scherzo di Juan Cuadrado , che lo ha sommerso di schiuma da barba sulla testa.
  • Giro: a Oropa vince maglia rosa Dumoulin

    Giro: a Oropa vince maglia rosa Dumoulin

    Sportivo

    Dopo Villanova Biellese la strada comincerà gradualmente a salire, anche se naturalmente di salita vera e propria si potrà parlare solo dopo l'attraversamento di Biella . Io e il vignettista Fabio Vettori, distanti chilometri ma uniti dalla passione per la Corsa Rosa , proveremo a raccontarla in parole e vignette. Da Castellania iniziò a pedalare verso Novi, e da lì conquistò tutto, divenne il ciclista più forte di quell'epoca, uno dei grandi miti del ciclismo .
  • Moto GP: Vinales (Yamaha) conquista Le Mans. Rossi cade all'ultimo giro

    Moto GP: Vinales (Yamaha) conquista Le Mans. Rossi cade all'ultimo giro

    Sportivo

    E la Yamaha c'è, alla faccia della crisi, si è fatta (ri) sentire. La sua strategia di utilizzare una mescola più morbida, ha pagato fino a metà gara , quando il primo posto è stato preso da Vinales . Parole sante, soprattutto analizzando come il Dottore è diventato tale: duelli epici e vittorie straordinarie, arrivate anche all'ultima curva di gare al cardiopalma.
  • Spezia

    Spezia "stregato": Benevento può ancora sognare la Serie A

    Sportivo

    Lo Spezia ci crede con Mastinu che sfiora due volte il gol del pari. Poi la "palla" passa a Mimmo Di Carlo che ha dichiarato: "Abbiamo meritato di disputare sul campo questi playoff ". Al 16′ lo Spezia va vicino al vantaggi con Giannetti che spizza di testa da centro area. Con il primo cambio Di Carlo si gioca la carta Mastinu al posto di Djokovic .
  • La Lazio cede in casa all'Inter: tris nerazzurro all'Olimpico

    La Lazio cede in casa all'Inter: tris nerazzurro all'Olimpico

    Sportivo

    Al 48' sgroppata velocissima di Perisic sulla destra, palla indietro per Eder che arriva a rimorchio, ma schiaccia troppo il pallone e mette di poco alto sulla traversa . I biancocelesti invece dopo una stagione da favola hanno il dente avvelenato a causa della sconfitta in finale di Coppa Italia . Poteva non concedere il rigore, ma perché ha sanzionato una simulazione che non c'era? Con una vittoria la Lazio supererebbe il proprio record di punti in un campionato di Serie A ...