Il Sassuolo blocca il Milan, il posticipo finisce soltanto 1-1

Adjust Comment Print

Ma quello dell'esterno mancino di Cariati non è l'unico nome finito sul taccuino della dirigenza rossonera: è notizia di oggi, infatti, che tra i papabili a vestire la maglia del Milan ci sarebbero anche Matteo Politano e Josè Maria Callejon.

MILAN-SASSUOLO 1-1- Un pareggio interno che interrompe, forse definitivamente, la rincorsa del Milan verso l'obiettivo Champions League. C'è qualche protesta rossonera per un contatto in area di Peluso su Bonucci e Consigli chiude il primo tempo con almeno altri quattro interventi decisivi, mai su Cutrone, apparso piuttosto spaesato.

"Occasione persa e c'è grandissimo rammarico, avremmo dovuto vincere e abbiamo rischiato di perderla". I rossoneri non hanno giocato con la giusta cattiveria per portare a casa i tre punti e portarsi a ridosso delle squadre che lottano per il quarto posto.

Al termine della sfida, ai microfoni di Mediaset Premium, ha parlato il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, che ha commentato la gara con amarezza "Nel primo tempo abbiamo creato tanto e tirato molto in porta, è mancata però la giusta forza". Al 96′ Consigli compie l'ultimo miracolo su Bonaventura.

Il Milan parte subito forte nella ripresa, ma Bonucci non trova la porta con il suo colpo di testa. Gattuso mette dentro André Silva per Abate, vuole i tre punti ad ogni costo. Questo, per un giocatore che campione non è ma utile si, è un peso che grava sulle sue prestazioni in maniera eccessiva. Il croato è spento, svogliato e a tratti spaesato. Nessuna squadra ha segnato meno reti del Sassuolo nei 15 minuti finali di partita in questa Serie A (4) - dall'altra parte il Milan è la squadra che ha realizzato meno gol in percentuale nello stesso frangente di gara, il 14% (6 su 42). I neroverdi passano in vantaggio al 75′ con Politano, che in diagonale batte Donnarumma siglando una bellissima rete. Dopo aver fermato il Napoli, il Sassuolo si è ripetuto anche a San Siro. Sarà un match dalle grandi motivazioni per entrambe le formazioni. Finisce 1-1, ma la faccia di Gattuso è tutto un programma. A disp.: Storari, A. Donnarumma, Calabria, Musacchio, Zapata, Antonelli, Locatelli, Montolivo, Mauri, Borini.

A disp: Pegolo; Lemos, Rogerio, Mazzitelli, Biondini, Sensi, Duncan, Pierini, Matri.

Comments