Lazio-Salisburgo di Europa League in streaming e in diretta TV

Adjust Comment Print

Un poker che vale tantissimo.

È appena terminato il match di andata dei quarti di finale di Europa League tra Lazio e RedBull Salisburgo. Nel recupero, in contropiede, Patric sfiora il palo sinistro con un bel diagonale: è l'ultima emozione della sfida, con la Lazio che ipoteca le semifinali e interrompe l'imbattibilità europea del RB Salisburgo dopo 19 incontri. Punto debole dei capitolini la difesa, con 39 reti subite è infatti la peggiore delle prime sei squadre della classifica di Serie A. Subire goal in casa potrebbe complicare i piani in vista del ritorno, ma la rete austriaca non è da escludere, a 1.49.

"Questi due anni alla guida della Lazio sono stati molto intensi, ricchi di soddisfazioni, mi hanno dato tanto". Tra una settimana la decisiva sfida di ritorno in Austria. Subito in gol il capitano bosniaco, al rientro dopo un infortunio. Ci vogliono due minuti per la battuta ma Valon Berisha è freddissimo e spiazza Strakosha, 1-1.

Vietato sottovalutare la squadra di Marco Rose, formazione in grado di eliminare prima la Real Sociedad e successivamente il Borussia Dortmund.

Sergej Milinković-Savić mette incredibilmente a lato di testa dopo lo splendido lavoro sulla destra di Lulić e così si va all'intervallo con il risultato in equilibrio. Simone Inzaghi - nel giorno del suo compleanno - decide di non rischiare il turnover e manda i campi i titolari con Milinkovic-Savic e Luis Alberto pronti a supportare Immobile. La reazione della Lazio è super e si concretizza subito: Felipe Anderson si inventa l'azione personale, si presenta dinanzi a Walke e lo batte con facilità. Distacco piu' contenuto, ma Lazio comunque in vantaggio, nelle quote sulla qualificazione alla semifinale: i biancocelesti sono dati a 1,55, gli avversari a 2,35.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Appuntamento a partire dalle ore 21.05.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All.

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta-Car, Ulmer; Haidara, Samassekou, Schlager, Berisha; Gulbrandsen, Dabbur.

Reti: 8' Lulić, 30' rig.

Comments