WhatsApp e note vocali: cosa c'è di nuovo

Adjust Comment Print

La metamorfosi di WhatsApp però non finisce qui, a breve Infatti arriveranno dei nuovi aggiornamenti che vedranno la cambiare nel 2018. Ricordiamo inoltre che tale funzione è già disponibile sull'app antagonista meglio nota come Telegram. Lo hanno segnalato alcuni ricercatori tedeschi che hanno pubblicato il loro lavoro e che sono intervenuti di recente nella conferenza Real World Crypto a Zurigo. Ma niente panico perché c'è un sostanziale impedimento. Ciò permette di falsificarli e di conseguenza di entrare in maniera illecita all'interno dei gruppi.

Gli utenti 'comuni' non possono avere accesso ai server di Whatsapp e quindi inserire nuovi utenti in gruppi privati esistenti, ma un hacker malintenzionato che riesce a prendere il controllo di anche solo un server di WhatsApp puo' sfruttare la vulnerabilità trovata. Questo significa, però, che non per poter leggere un messaggio eliminato dal mittente dovrete averla già installata sul telefono al momento della sua ricezione. Non solo, perché - come scritto nella descrizione del servizio - è in grado "di individuare - e mostrare - anche immagini, video e audio" che sono stati eliminati.

Malgrado l'introduzione della crittografia end-to-end abbia dimostrato quanto sia di primario interesse per la compagnia garantire un certo livello di sicurezza agli utilizzatori del servizio, è stata segnalata una piccola ma significativa incrinatura nel sistema. L'azienda non ha proferito parola in merito a questo interrogativo.

Arriverà infine il cosiddetto "cartellino giallo"; questo consentirà proprio ad amministratori e fondatori di escludere per un determinato lasso di tempo un utente che si sia speso in commenti non nobili o attinenti, insulti o violenza verbale. Salve, siamo Andy e John, i direttori di whatsapp. Infatti aggirando l'obbligo di essere invitato per potervi accedere, è possibile farlo in via diretta, anche in quelli dove non c'entriamo nulla.

Comments