Meteo, arriva la tempesta del dopo Natale: piogge, temporali e neve abbondante

Adjust Comment Print

Una manna dal cielo per le stazioni sciistiche nostrane (che in ogni caso già funzionano a pieno regime), ma anche potenzialmente un elemento di disagio per quanti si metteranno in strada per raggiungerle. Il tempo andrà progressivamente peggiorando nella seconda parte della giornata, specie la sera quando i fenomeni risulteranno diffusi e di moderata intensità con limite della neve in calo a 1000m. Anche al Sud troveremo cielo nuvoloso con la presenza di rovesci o temporali. Sulla Sardegna presenti venti molto forti occidentali. Partiranno da quote superiori ai 700 metri. La neve è attesa a quote prossime ai 1000 metri sulle prealpi, e sui 700/900 metri sulle Dolomiti, con accumuli significativi oltre i 1500 metri. Possibili nebbie, localmente diffuse sulla Pianura padana e in Toscana. Sarà soprattutto sul Centro Italia che tra oggi e domani si avranno le precipitazioni più consistenti. Tra il 27 e il 28 Dicembre, infatti, ci sarà un deciso peggioramento della situazione meteorologica su molte regioni con allerta arancione della Protezione civile su Abruzzo, Lazio, Liguria, Molise e Umbria. Venerdì sereno o poco nuvoloso. Questo lo avremo anche sulla Sicilia settentrionale. Temperature in calo, massime comprese tra 5 e 10 gradi.

Sul resto del territorio italiano ci sarà invece una diminuzione abbastanza decisa. Potrebbero essere interessate dal maltempo l'area del Bisenzio e dell'Ombrone, coinvolgendo anche il reticolo principale, dalle 8 alle 23.59. Rimarranno stazionarie sul resto del paese.

I venti meridionali si intensificheranno con raffiche sino a 70-80km/h su Sardegna, bassa Sicilia e versante tirrenico. La neve la troviamo oltre i 300 metri sul Triveneto ed oltre gli 800 metri sulle altre zone. Presenza di rinforzi la sera sulle coste della Toscana e sulla Sardegna.

MARE: oggi, martedì, mare mosso tendente a molto mosso in serata sul settore meridionale. domani, mercoledì, molto mosso in aumento ad agitato dal pomeriggio sul settore settentrionale.

Comments