Juventus-Inter 0-0 pagelle, voti e Highlights 16^giornata: poche emozioni, nerazzurri ancora imbattuti

Adjust Comment Print

Un vero peccato per i campioni d'Italia, che con questo punto rimangono a due lunghezze dall'Inter, che domani però potrebbe essere superata dal Napoli.

CHIELLINI - Poi, Spalletti chiarisce il siparietto con Chiellini, che alla fine del primo tempo si era lamentato con l'arbitro.

L'Inter continua a non perdere e da Torino si porta a casa un punto prezioso.

Candreva Questa volta non brilla e si vede, anche perchè i cross ad Icardi non sono arrivati. In avanti Maurito Icardi sarà supportato dal tridente Candreva-Brozovic- Perisic, i due mediani a centrocampo saranno Borja Valero e Vecino che assicurano muscoli, classe, geometri e strappi.

La Juve è sorniona e lascia il possesso ai nerazzurri, poi cambia ritmo dopo la mezz'ora e l'Inter inizia a correre pericoli. Spalletti cambia ancora e inserisce Gagliardini per aggiungere un centrocampista. Nel primo tempo abbiamo condotto il gioco, ma loro hanno una convinzione e una rabbia che ancora noi non abbiamo. Molto pericoloso, quasi incontenibile Cuadrado che con la sua velocità ha vivacizzato la manovra juventina. Sono 39 i punti raggranellati, che valgono il primo posto in solitaria a +1 sul Napoli. La Juve parte in quarta ed assedia l'Inter, che si difende con ordine. Più in generale, scorrendo fra i vari "meme" (di cui trovate qui una raccolta), si evince come il popolo bianconero si aspettasse una partita senz'altro più spettacolare all'Allianz Stadium, ma l'approccio prettamente difensivista dei nerazzurri ha causato ben poche emozioni.

Uno Spalletti ormai pienamente compenetrato nel ruolo di guida del popolo interista, determinato com'è a rispondere ad ogni sollecitazione esterna nei confronti dell'ambiente. In Serie A, inoltre, la Juventus non pareggiava 0-0 dalla partita contro il Bologna del 19 febbraio del 2016: da allora sono passate 65 partite.

Comments