Il tempo per il ponte dell'Immacolata

Adjust Comment Print

Attenzione alla neve perchè potrebbero anche arrivare fiocchi di neve oltre 600-1000m sui settori alpini interessati dai fenomeni, oltre 1300-1500m sull'Appennino centrale. Tutto a causa di una "saccatura sub-polare" - scrive iLMeteo.it - che "raggiungerà il cuore dell'Europa e affonderà nel Mediterraneo", portando nuove piogge, neve anche a quote basse e una ulteriore diminuzione delle temperature. Qui i fenomeni potranno diventare anche temporali. Sul resto del territorio italiano rimarranno stazionarie.

Le minime subiranno una lieve flessione sul basso Piemonte e sul Trentino Alto Adige.

Al Centro: Al pomeriggio si rinnovano condizioni di tempo asciutto con cieli sereni salvo innocui addensamenti nuvolosi sulla Toscana.

Sicuramente il calo termico si farà sentire, pressocchè su tutta Italia, ma in particolare sulle regioni adriatiche e al nord Italia (di notte possibili temperature anche inferiori allo zero in pianura Padana).

Venti: In pianura venti deboli a regime di brezza, in quota venti moderati da ovest-sudovest. Nelle stesse giornate in Piazzetta delle Erbe, accanto all'area verde realizzata da Scarpellini Vivai, dalle 10.00 alle 18.00 Mixer Eventi organizza il "Salotto Natalizio a misura di bambino", laboratori tematici e momenti di animazione per i più piccoli. La mattinata sarà contraddistinta anche dalla nebbia che colpirà la parte orientale dell'Emilia Romagna e del Veneto. Nel pomeriggio in rotazione dai quadranti settentrionali. Presenti dei rinforzi sulle regioni della Toscana, sui rilievi appenninici e sull'Umbria. In gran parte in ombra pluviometrica anche il medio versante adriatico, specie Abruzzo. Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.

Domenica breve tregua, salvo qualche rovescio sul basso Tirreno, e clima ovunque freddo con forti gelate al Centronord. Per quanto riguarda i mari saranno mossi lo Ionio e l'Adriatico meridionale.

Comments