GP Valencia, FP2: Lorenzo precede Pedrosa e Dovizioso, quinto Marquez

Adjust Comment Print

Le Ducati provano a suonare la carica nella seconda sessione di prove libere del GP di Valencia, atto conclusivo del Mondiale MotoGP, che deciderà la lotta per il titolo tra Marc Marquez ed Andrea Dovizioso. Poi in Ducati hanno lavorato, facendo sì che il pilota riuscisse ad essere più veloce.

Tredicesimo tempo complessivo per Aleix Espargarò (Aprilia), al rientro dopo l'intervento alla mano sinistra fratturata in Australia. In grossa difficoltà invece le Yamaha ufficiali: Valentino Rossi ha chiuso in nona posizione, Maverick Vinales in undicesima. Il week end spagnolo entra nel vivo con le prove libere 3 decisive per la divisione dei piloti in ottica qualifica pomeridiana.

Andrea Dovizioso ci crede ancora, deve e vuole crederci.

Jorge ha voluto ricordare la rimonta che nel 2013 gli ha consentito di laurearsi campione proprio ai danni del pilota Honda, regalando poi un consiglio a Dovizioso su come affrontare la gara più importante della sua carriera.

Nelle interviste a fine prove Marc resta fedele a quanto detto ieri: "È sempre possibile cambiare la propria mentalità ed essere più conformista e rallentare una volta che vedi che hai il ritmo, ma non è il mio modo di fare, quantomeno nelle prove". Ci sono varie cose su cui possiamo migliorare, c'è un po' di margine ch esi può recuperare. Per quanto riguarda la tv in chiaro, non si potrà seguire la giornata di oggi su Tv8 (numero 8 del telecomando), perché su questo canale in chiaro saranno visibili soltanto qualifiche e gare, mentre per il venerdì non sono disponibili immagini in chiaro per tutti. Serve migliorare alcuni dettagli della moto, che ha dei punti forti e dei punti deboli. "Il circuito di Valencia mi e' sempre piaciuto, ho molta fiducia e sono contento perche' di volta in volta sto guidando meglio la Ducati". Il grip è pure buono, ma lo stesso non riesco a guidare: "questo telaio ci ha dato tanti problemi" conclude. Nel pomeriggio siamo ripartiti con le gomme usate, non giravamo male.

Comments