Ophelia verso Irlanda. Allerta rossa

Adjust Comment Print

Conosciamo più da vicino l'uragano Ophelia. cosa combinerà? Ma non solo. A motociclisti e ciclisti è stato severamente vietato di percorrere le strade.

Violentissime mareggiate, con onde fino a 10 metri, sono attese in tutta l'area meridionale dell'Irlanda. Il servizio meteorologico ha lanciato l'allarme rosso per Ophelia, che pur essendo stata retrocessa dal grado di uragano non ha perso la sua forza distruttrice.

E' stato declassato a categoria 2 l'uragano Ophelia, la quindicesima tempesta tropicale della stagione in Atlantico, che starebbe per colpire anzitutto l'Irlanda.

Ma prima comunque potrebbe declassarsi a tempesta post-tropicale.

Tra Irlanda del Nord, le zone più nord-occidentali del Galles e quelle sud-occidentali della Scozia è attiva una allerta arancione per rischio di forti venti: a Liverpool si registrano già venti a 70 km/h, a Belfast a 60 km/h. Previste anche violente piogge, raffiche e turbolenze varie. Soppressa anche la maggioranza dei traghetti tra Irlanda e Gran Bretagna. Su Twitter, il premier irlandese, Leo Varadkar, ha scritto: "Restate a casa, evitate spostamenti e attività all'esterno". Anche in Spagna, e in particolare nella regione settentrionale della Galizia, si sono registrati quattro decessi: due corpi sono stati trovati carbonizzati all'interno di un'auto nei pressi di Nigràn, gli altri due in casolari di campagna. Annunciate cancellazioni nell'aeroporto di Cork, mentre a Dublino e Shannon i passeggeri vengono invitati a monitorare i propri voli prima di mettersi in viaggio. Ecco spiegati i cieli a dir poco "inquietanti", stando alle parole che si leggono sui social network, che si osservano in queste ore sul nord-ovest europeo. Inoltre, sono previsti dei possibili blackout elettrici.

Comments