Calcio: doppietta Kalinic, Milan soffre ma piega Udinese

Adjust Comment Print

Di sicuro questa volta si è vista la reazione mancata una settimana fa con la Lazio, e il centrocampo (Kessie e Biglia) hanno avuto forza fisica e personalità per alleggerire la pressione dell'Udinese di Delneri, che esce da San Siro a testa alta. Il tridente d'attacco bianconero dovrebbe essere composto da Maxi Lopez, De Paul e dallo stesso Lasagna con Jankto abbassato nel ruolo di mezzala. Montella conferma nel Milan la difesa a tre, con Calabria al posto di Conti. L'Udinese, poi, è andata ad espugnare addirittura San Siro lo scorso campionato. Buona partenza dei rossoneri che prova a sbloccare il match in più occasioni ma senza fortuna. Il pareggio dell'Udinese arriva al 28° con Romagnoli che regala il pallone a Lasagna, il quale da dentro l'area di rigore non sbaglia. E in aggiunta alcuni siti non trasmettono il live streaming delle sfide dei propri campionati ma solo di quelli esteri. Un brutto ko a cui è seguita la grande reazione rossonera tra Europa League (Austria Vienna annichilita) e campionato (questo ottimo 2-1 sull'Udinese): "Non ho rimpianti per la partita di Roma, non la rigiocherei in un altro modo: voglio credere che sia stata salutare".

31′ GOL! Immediata risposta del Milan che torna in vantaggio ancora con Kalinic! I rossoneri, però, non mollano. Se è stato quest'ultimo - insieme al turco - il mattatore della serata, non va sottovalutato l'apporto del croato ex Fiorentina, che non si imporrà come un bomber di razza, ma che ha già mostrato come potrà rendersi utile.

Su Suso: "Si abituerà presto a giocare lì". Ora, è questione di giorni per il rinnovo di Suso con il Milan.

Quattro minuti di sofferenza. "Sono comunque soddisfatto perché i ragazzi sono rimasti in partita fino al 90′".

Lettori di WebCalcio benvenuti alla diretta testuale di Milan Udinese. Al 72′ grande destro di Calabria, Scuffet respinge ma non trattiene, ci pensa Danilo a spazzare. Il 3-1 è realtà all'82': ancora Kalinic a segno, imbeccato da Kessiè. Da segnalare la perfetta applicazione del VAR con un gol annullato per parte dopo due fuorigioco molto difficili da valutare per i guardalinee.

Comments