Roma-Verona, le pagelle: ben tornato Florenzi! Bene Nainggolan

Adjust Comment Print

Tutto questo però non condiziona la Roma che gioca benissimo e, con tre tocchi, trova la rete. A centrocampo Gonalons in cabina di regia con Strootman e Nainggolan mezze ali mentre davanti spazio al tridente formato da Defrel, Dzeko ed El Shaarawy. Battuto Nicolas col destro e primo gol in campionato per il ninja. Nella ripresa il bosniaco segna ancora.

La Roma parte subito forte e dimostra di voler avere il predominio del campo in lungo e in largo, centrando un palo con il giovane turco debuttante Under. Il tris arriva però al 61′: protagonista Kolarov con un bel cross rasoterra misurato perfettamente per l'arrivo in spaccata di Edin Džeko che firma così la sua terza rete in campionato.

Adesso i gialloblù entrano in una settimana tosta, con due partite al Bentegodi con Sampdoria e Lazio, formazioni partite molto bene quest'anno.

"Sono decisioni che vengono prese collegialmente con le altre forze dell'ordine e la Questura di Roma". Il neoentrato Pazzini firma il gol della bandiera per i veneti, ma Pairetto annulla giustamente per fuorigioco. Al 74′ ovazione in campo per l'esordio in maglia giallorosso di Schick al posto di Naingollan. Tutti bravi ragazzi anche fuori dal campo, brave persone.

Pagelle Roma-Verona 3-0: i giallorossi tornano alla vittoria nell'anticipo serale di sabato 16 settembre 2017.

La gara tra ROMA e VERONA sarà visibile sulla piattaforma SKY sul canale SKY CALCIO 1, SKY SUPER CALCIO, SKY SPORT 1 e SKY SPORT MIXe sulla piattaforma MEDIASET sul canale PREMIUM SPORT. Dopo appena 11 minuti Dzeko raddoppia su un bel assist di Florenzi.

Allo stadio Olimpico la Roma di Eusebio Di Francesco si è imposta con un perentorio 3-0 ai danni dell'Hellas Verona. Noi non vinciamo sempre queste partite. "Abbiamo concesso la palla del primo gol nel momento in cui pensavamo di averla scampata e dopo il gol di Nainggolan è stato difficile".

"Dal punto di vista atletico si può solo migliorare".

Marcatori: 22′ Nainggolan, 33′ e 61′ Džeko.

Roma (4-3-3): Alisson 6; Florenzi 7, Manolas 6 (79′ Moreno sv), Fazio 6.5, Kolarov 7; Pellegrini 6.5, De Rossi 6, Nainggolan 7 (75′ Schick sv); Ünder 6 (75′ Gerson sv), Džeko 6.5, El Shaarawy 5.5. Spettatori: 29.045 paganti, per un incasso di 860.721,00 euro. Espulso: 66′ Souprayen (H) per doppia ammonizione. Ammoniti: Valoti e De Rossi per gioco scorretto. Angoli: 6-1 per la Roma.

Comments