Dal calcioscommesse alla rete all'Everton: riecco Masiello, l'eroe europeo dell'Atalanta

Adjust Comment Print

In campo ci sono solo i padroni di casa e addirittura arrivano due reti in rapida successione alla scadere del primo tempo: il Papu Gomez realizza un euro-goal da fuori area, poi Cristante conclude alla perfezione un contropiede gestito da Petagna.

Tra le altre gare in programma oggi impegno sulla carta non impossibile quello dell'Arsenal che all'Emirates ospita il Colonia, il Lione invece fa visita all'Apollon mentre il Marsiglia deve tornare a vincere contro il Konyaspor. Del resto, si torna ad assaporare l'aria di Europa dopo ben 27 anni da queste parti.

Di seguito potete vedere le immagini del successo dei nerazzurri al Mapei Stadium, esordio della squadra bergamasca in Europa Leauge per l'edizione 2017/18, ecco il video con la sintesi, gli highlights ed i gol di Atalanta-Everton conclusa con il risultato di 3-0 per la squadra italiana.

26 mesi dopo la sua ultima uscita europea ( il 20 marzo 1991, a San Siro, gara di ritorno dei quarti di finale, sconfitti 2-0 contro l'Inter che poi conquistò la coppa) il Dio del pallone dà all'Atalanta l'occasione per scrivere una nuova importante pagina della sua storia europea. Ha ingaggiato Wayne Rooney, il centrocampista olandese Davy Klaassen e il trequartista islandese Gylfi Sigurdsson. Al 26′ Atalanta vicinissima al vantaggio. Il difensore spara a botta sicura ma trova la risposta di Stekelenburg che devia in angolo.

Ci restano i ricordi che però si fanno sempre più lontani. Clamoroso gol del Papu Gómez per il momentaneo raddoppio nerazzurro. Un capolavoro. Tre giri di lancette e la difesa dell'Everton, in stato confusionale, concede una prateria a Petagna per l'assist a Cristante: diagonale e 3-0. Il primo avversario del girone E non desta timori riverenziali: "Per l'Everton parlano i risultati, anche se siamo consapevoli dei nostri mezzi". L'Atalanta potrà anche aver prescisso dai giovani partiti (Gagliardini e Conti) o partenti (Caldara e Spinazzola), ma la bontà di Masiello non si cancella, al di là degli errori che pure ha commesso in passato.

Super Ciro. Ad Arnhem in terra di Olanda, dunque, conferma il suo grande momento Immobile che parte dalla panchina e poi guida la riscossa, segnando il suo ottavo gol (uno con la Nazionale) in questo avvio di stagione.

Il presidente dell'Atalanta, Antonio Percassi, è intervenuto così alla presentazione della maglia (logo Uefa Europa League sulla manica destra, scritta "RESPECT" e simbolo Uefa sulla sinistra) per l'Europa League e la Coppa Italia, con la sponsorizzazione RadiciGroup, con cui l'accordo era ufficiale già il 24 agosto scorso.

Comments