Messi show: Juve travolta a Barcellona

Adjust Comment Print

Allegri punta sul 4-3-2-1 con Douglas Costa e Dybala a supporto di Higuaín; la scelta forte è in mediana, dove Bentancur inizia da titolare al fianco di Pjanić e Matuidi, mentre in difesa solo panchina per Rugani con De Sciglio in fascia.

Nessuna sorpresa nel Barcellona di Valverde: Dembélé si schiera alla sinistra del tridente d'attacco, composto poi da Messi e Suarez. Un destro velenoso di Pjanic impegna severamente l'estremo difensore azulgrana, mentre il Barcellona è più manovriero ma poche volte riesce a mettere l'uomo davanti alla porta di Buffon. Dzeko e soci possono però recriminare per un rigore - abbastanza netto - non assegnato nel primo tempo alla Roma, e che avrebbe potuto cambiare gli equilibri della gara. Il secondo goal del Barcellona è nell'aria: Messi ancora a costruire, Rakitic a definire piuttosto facilmente. No, Juventus, così no. Cadere a Barcellona rientra anche nell'ordine naturale delle cose.

È il grande momento del ritorno in Europa per la Juventus. Allegri è stato costretto a sostituire De Sciglio, non all'altezza neanche nella serata del Camp Nou, con Sturaro.

Buffon 6 - Assolutamente incolpevole sul gol subito da Messi, nel primo tempo si era esibito in una grande parata d'istinto su Suarez. Lo 0-0 contro l'Atletico Madrid, infatti, è oro colato per quello che si è visto in campo. Sarà ancora una volta Messi contro Dybala, lao spettacolo è servito. Avrete sempre la possibilità di vederle in HD senza il rischio che il collegamento si blocchi o si perda la connessione. Il raddoppio arriva al 10', quando un errore di Benatia mette il turbo al solito Messi, discesa sulla destra e salvataggio sulla linea di Sturaro, ma Rakitic è ben piazzato per realizzare una sorta di rigore in movimento. Nell'altro match del girone C il Chelsea ospiterà il Qarabag in una sfida sulla carta a senso unico: vittoria dei blues a 1.10, pareggio a 9.60 e impresa impossibile degli azeri data a un siderale 25.00. L'argentino lascia sul posto Alex Sandro, Benatia e pietrifica Buffon calciando perfettamente ad incrociare sul palo opposto.

E' ricominciata la Champions, ma di certo non si è aperta nel segno delle italiane.

L'allenatore bianconero ha poi analizzato la prestazione di Higuain: "Gonzalo deve stare più sereno quando si giocano queste partite, è questo che fa la differenza".

Comments