Juventus-Chievo, i convocati. Allegri: ''Bernardeschi? Ruolo a sorpresa''

Adjust Comment Print

Juventus Chievo si gioca sabato 9 settembre alle ore 18 e apre dunque il programma della terza giornata di Serie A 2017-2018.

In vista del match di domani, Allegri apporterà alcune modifiche.

Juventus Chievo Streaming Gratis: le cose essenziali da sapere. "La rosa della Juventus è forte ed è competitiva".

Qui Chievo Verona - Pochi dubbi per Maran che sembra intenzionato a schierare il consueto 4-3-1-2 con Birsa che supporterà le due punte che saranno Inglese e Pucciarelli. Mancheranno infatti Pjaca, ma soprattutto Marchisio, Khedira e Chiellini. Per il resto Cuadrado ieri non l'ho visto, mentre Dybala ha fatto differenziato. Per fortuna di Allegri, dopo la sfuriata iniziale, il Genoa ha leggermente allentato i ritmi e i bianconeri hanno colpito una prima volta con Dybala, accorciando il divario. Barzagli rientra oggi da due giorni di riposo, si aggrega alla squadra e sarà a disposizione.

A centrocampo? "Domani giocano Matuidi e Pjanic, dovremo capire se giocare a due o a tre a centrocampo".

MERCATO - "Se è mancato qualcosa?" Per una serie di coincidenze, Massimiliano Allegri che, solitamente ci mette un pò di tempo a schierare in campo le novità provenienti dal mercato, per una serie di circostanze sta pensando a farcire un Juventus-Chievo dell'ultima sessione estiva. Può esserlo. L'inserimento sta procedendo bene. Bentancur? Può giocare anche in presenza di Pjanic, perchè ha grandi qualità e una grande personalità. Bernardeschi è cresciuto molto ma deve fare un percorso come gli altri giovani in passato. "Al Barcellona ci penseremo da dopodomani, non è una finale ma è solo una partita del girone". Non è semplice vedere giocare bene una Nazionale, guardate l'Argentina che rischia i play-off con la Nuova Zelanda. Sul fronte del risultato esatto il punteggio più frequente tra i due club è l'1-0 (6.50),uscito in 5 occasioni ma assente dall'agosto 2014. Salgono le quotazioni di Howedes, anche se conoscendo Allegri è più probabile che la coppia centrale sia ancora composta da Rugani e Benatia, con il tedesco appena arrivato dallo Schalke 04 che si accomoderà in panchina.

NAZIONALE - "La Nazionale deve fare dei risultati".

Il bilancio degli scontri diretti tra Juve e Chievo a Torino sorride pienamente ai bianconeri che, su quattordici partite disputate, hanno realizzato dieci vittorie e quattro pareggi. "Le critiche sono state eccessive". Non lo so. Al momento lo vedo esterno di centrocampo a 4 o anche a 3 e potrebbe pure fare la mezz'ala. Douglas Costa è un giocatore straordinario, di velocità e tecnica.

Comments