Nazionale, l'Italia riparte da Israele: due soli cambi per Ventura

Adjust Comment Print

"Sappiamo di dover passare dai playoff ma siamo convinti di qualificarci". Magari fra qualche mese, o fra un anno, certificheremo per davvero il fallimento del progetto di Ventura. "Non c'è equilibrio", ha spiegato Ventura uscendo sconfitto dal Bernabeu, sorvolando su quel 4-3-3 di Maurizio Sarri che lo fa diventare "Lorenzo il magnifico". E' contro la storia.

"Anche su questo argomento a volte sono un po' sorpreso". In fondo, tre indizi facevano una prova: Prandelli (1-1, nel girone di Euro 2012), Conte 2016 (2-0) e Ventura 2016, all'andata (1-1): sempre con la difesa a tre. "Non pensiamo neanche ad una mancata qualificazione". "Noi siamo umani e loro un po' meno". Lo sapevamo che era difficile dal momento che avevamo pescato la Spagna. Che da Reggio Emilia possa venire fuori una 'X', risultato che non piacerebbe a nessuna delle due contendenti, è bancato 7.25. La lezione di Madrid dovrebbe essere servita a tutta la squadra che si presenterà in caccia di riscatto e con una formazione solo parzialmente rispetto a quella che è stata massacrata dalle Furie Rosse. Le critiche? Chi fa questo lavoro sa che le critiche ci sono, bisogna saperle accettare. Ma anche alla rinascita della coppia Immobile-Belotti. Così Gian Piero Ventura, alla vigilia di Italia-Israele, in conferenza stampa.

Secondo il procuratore italo-olandese, Verratti e Insigne non sono inferiori a Isco e Asensio, ma sono stati impiegati in modo errato dal punto di vista tattico: 'Tavecchio - ha proseguito Raiola - quasi si addormentava durante la partita, ma la Spagna gioca a calcio meglio di noi. Resta il fatto che non mi fisserei con il modulo: abbiamo la possibilitá di giocare in maniera diversa. Il C.T. sta cercando di dare uno stile che esca dal nostro passato e ci permetta di evolvere.

La Nazionale Italiana è rientrata dopo la brutta figura in Spagna. Il percorso che abbiamo iniziato prevede una crescita che prevede un confronto con i calciatori.

Questa sera si conclude il turno numero 8 delle gare di qualificazione ai Mondiali di Russia, attenzione a Liechenstein-Spagna e Macedonia-Albania nostre rivali nel gruppo G. Le partite vanno giocate e se non le giochi non puoi avere certezze.

Comments