Game of Thrones 7: Una morte inaspettata potrebbe mettere in pericolo Westeros

Adjust Comment Print

Nel sesto episodio della stagione 7 di Game of Thrones ci sono state molte incoerenze narrative soprattutto per quanto riguarda le tempistiche di alcuni eventi, ecco cosa ha detto il regista della puntata Alan Taylor.

Cosa accadrà adesso? Per sapere come finirà la settima stagione di Game of Thrones non perdetevi la messa in onda dell'episodio 7×07, il finale di stagione che sarà trasmesso domenica 27 agosto 2017 su HBO.

Chi viene beccato più spesso a cantare sul set? .

Secondo i presunti script rubati, l'ultimo episodio della settima stagione regalerà agli spettatori una scena davvero incredibile: vedremo infatti un riunione tra regnanti ad Approdo del Re. Perché le battaglie di Game of Thrones sono visivamente sempre più incredibili, con effetti speciali di livello cinematografico (l'orso-zombie che attacca il gruppo ne è il perfetto esempio).

Sempre in tema di fashion, questa immagine di Cersei dal prossimo episodio non può che farci apprezzare i costumisti della serie ancora di più. Che il titolo si riferisca a loro due, ad una loro unione personale e magari anche politica? Sarebbe questo un finale in pieno stile Game of Thrones. Ed ora è qui, più forte che mai. In rete non si parla d'altro e c'è chi specula su queste presunte disattenzioni come di qualcosa, al contrario, ben calcolato.

Chi è che ci mette di più a preparasi?

Game of Thrones 7: Una morte inaspettata potrebbe mettere in pericolo Westeros

Dall'ultima stagione di Game of Thrones, il periodo prescelto per girare gli episodi della serie è stato quello invernale.

Ci sono anche due vittime italiane nella strage di Barcellona, dove un furgone ha travolto la folla sulla Rambla. Tarly e suo figlio, onore al merito, si rifiutano di inginocchiarsi e servire Daenerys: a nulla serviranno i consigli di Tyrion, la sentenza è già pronta, e "Dracarys" sia, ponendo fine definitivamente alla casata dei Tarly.

Dopo aver formato la sua squadra di eroi per affrontare Gli Estranei in marcia verso la Barriera, Jon Snow e l'allegra combriccola sottovalutano l'armata guidata dal Re della Notte. È lì che abbiamo lasciato Jon e il resto della Suicide Squad, in missione per catturare un non-morto da portare ai piedi della scettica Cersei.

In un momento in cui a Hollywood infuria la polemica per la discriminazione anche salariale tra uomini e donne, questo è sicuramente un segnale incoraggiante e un punto a favore per HBO. Emancipate, coraggiose, furiose, crudeli, protettive: le donne del Trono di Spade hanno, a modo loro, conquistato l'audience di tutto il mondo rendendosi uniche e inimitabili.

Chi è che mostra foto del suo gatto o del suo cane?

Comments