Callejon: "Abbiamo meritato il ritorno in Champions, questo successo vale una stagione"

Adjust Comment Print

2-0 in casa, 0-2 all'Allianz Riviera.

Non ce l'ha fatta il Nizza di Lucien Favre a raggiungere la fase a gironi della Champions League. Dopo il 2-0 del San Paolo, gli uomini di Sarri battono 2-0 il Nizza anche al ritorno. Non ho alcuna voglia di commentare la prestazione di Balotelli, assolutamente insufficiente: "bisogna dare di più per la squadra, i tifosi e per se stessi". A decidere sono i gol ad inizio secondo tempo di Josè Maria Callejon ed allo scadere di Lorenzo Insigne. Poche altre emozioni fino al termine del primo tempo, la partita non si sblocca. Reti di Callejon al 2° s.t. e Insigne al 43° s.t.

Il tecnico ha schierato la migliore formazione possibile inserendo il classico 11 con Dries Mertens che è tornato al centro dell'attacco. Buona parte del merito è del Napoli. A quel punto il Napoli abbassa il baricentro e il Nizza riesce a impensierire Reina un paio di volte. Poco dopo fallo di Koulibaly su Saint-Maximin.

"La nostra strada per arrivare a fare risultato è questa". Dobbiamo giocare per vincere la singola partita. Il gol che di fatto sancisce l'accesso diretto alla Champions League. Questo è un gruppo che ha grandi valori molari, ha grande spirito di attaccamento alla maglia. L'abbiamo meritato. Abbiamo giocato il nostro calcio e siamo contenti. Adesso la sorte dei gironi giovedì a Nyon. L'Italia ha sempre avuto una pessima tradizione con l'appendice di agosto, con solo Fiorentina (2009-10) e Milan (2013-14) che avevano superato i maledetti play-off.

Ancora peggio Sneijder: il 33enne ex Inter mostra tutta la ruggine di quasi 2 mesi di inattività e forse anche dell'età che avanza. Alla fine della prima frazione di gioco, Callejon di sinistro angola troppo e si va all'intervallo sullo 0-0, con un Nizza poco propositivo, nonostante i rientri di Sneijder e di Balotelli.

Ultime notizie Nizza-Napoli Streaming Diretta Gratis: formazioni fantacalcio.

Comments