Milan, il dubbio amletico: Belotti o Aubameyang?

Adjust Comment Print

Il Milan, dal canto suo, sta preparando una doppia offerta al Torino. Ci stiamo comportando con correttezza e trasparenza: "avvisiamo le società prima di parlare con il calciatori". Attenzione però sempre al Tianjin di Cannavaro: in Cina il mercato cinese chiude i battenti questo pomeriggio (18 italiane ndr).

Dopo un mercato ricco di botti, il prossimo obiettivo del Milan è una prima punta e sono diversi i nomi in lizza per la squadra rossonera.

Intanto un indizio che potrebbe favorire il Milan nella corsa all'attaccante italiano è arrivato come spesso accade dai 'social'.

Le lusinghe pubbliche dei rossoneri sul giocatore irritiano Cairo che non deroga: 100 milioni o niente. Nel video promette di prendersi carico della squadra e di guidarla verso la retta via in quanto tutti loro sono affamati più che mai di trofei. Tanti, ma non troppi per questo Milan che ha già regalato colpi impensabili per la maggioranza dei tifosi. L'intenzione dei rossoneri è quella di prendere anche un grande attaccante e magari un altro centrocampista. Simeone non è giudicato all'altezza di Belotti.

Fassone, interpellato da MilanTv, conferma che ci sono ancora altre trattative in corso che coinvolgono nomi di tutto rispetto: "Sarebbe bello avere uno tra Belotti, Morata o Aubameyang". Belotti al Milan è molto più che una semplice suggestione. In attesa di una schiarita, i nerazzurri ripensano a Keita (che, infortunato, ha lasciato il ritiro della Lazio in direzione Milano) e a Berardi. L'acquisto di Aubameyang, inoltre, potrebbe essere considerato un eccessivo spreco di denaro, dato che il giocatore è cresciuto nel vivaio rossonero. Il fatto che il giocatore si sia esposto pubblicamente può far abbassare le pretese sul cartellino del giocatore? Oltreché in orbita Milan il centravanti granata Andrea Belotti sarebbe entrato in orbita. "Abbiamo in mente una serie di attaccanti e stiamo chiedendo informazioni". Secondo il 'Mirror', i Blues hanno pronta un'offerta da 65 milioni di sterline (circa 74 milioni di euro) per convincere il Borussia Dortmund a cedere Aubameyang.

Comments