Rogo Londra: morti i 2 ragazzi italiani

Adjust Comment Print

"Grazie", è il post che Pamela Pizziolo ha pubblicato su Facebook dopo l'incendio. Stavano dando un addio. Il numero dei morti è salito a 17, ha comunicato la polizia. Era l'una meno dieci, me lo ricordo perché mi ha svegliato ma non ha suonato nessun allarme" ha raccontato la sua vicina, la 41enne Maryann Adam, aggiungendo: "Nella stanza c'era ancora poco fuoco.

12,30 - Il bilancio delle vittime provvisorio è di 6 morti accertati; il timore è che con il passare delle ore e l'accesso ad aree non ancora esplorate, il numero dei morti possa salire, mentre sono circa una cinquantina i feriti. Intanto altre ombre si allungano sul governo: il nuovo capo della staff di May, Gavin Barwell, quando era sottosegretario all'Edilizia rinviò i controlli nonostante un rapporto che denunciava il rischio incendio per edifici come la Grenfell Tower. Centinaia di persone sono scesi in strada per protestare.

I pannelli in alluminio installati con funzione isolante ed estetica nella torre durante la recente ristrutturazione sono prodotti dalla ditta americana Reynobond e la società a cui era stato appaltato il lavoro ha scelto quelli più economici, con un'anima di materiale plastico. MAY PROMETTE 5 MILIONI DI STERLINE Il governo britannico promette un primo fondo di 5 milioni di sterline per far fronte agli aiuti da destinare alle persone colpite dall'incendio che ha devastato la Grenfell Tower, a Londra, e rispondere alle proteste che peraltro continuano.

Secondo quanto riportato dai media britannici, sarebbe stata l'esplosione di un frigo ad innescare il rogo. Molti dei 250 vigili del fuoco intervenuti alla Grenfell Tower sono rimasti traumatizzati dalle terribili situazioni che si sono trovati davanti. "Conserverò per sempre il ricordo delle ultime parole che ci ha dedicato", ha dichiarato il genitore. I due giovani, 27 anni lei, 28 lui, erano partiti per Londra pochi mesi fa con l'intenzione di misurarsi nel mondo del lavoro. Secondo il Gazzettino il fratello di Gloria è partito stamani per Londra dopo aver tentato invano di contattarla al telefono. La regina esprime il suo cordoglio con un messaggio diffuso da Buckingham Palace: 'Prego per le famiglie delle vittime'. Non ho notizie da loro dalla scorsa notte, i loro cellulari sono spenti.

Comments