Qual. Mondiali 2018, Italia-Liechtenstein: formazioni ufficiali, 4-2-4 con Belotti-Immobile

Adjust Comment Print

Non cera partita e lItalia lha confermato.

La differenza reti con la Spagna resta ampia, gli spagnoli hanno vinto a Skopje 2-1.

Squadre in campo, risuonano i due inni nazionali.

Ma il prossimo anno l'obiettivo di Insigne e del Napoli sarà prima di tutto lo scudetto.

Il primo posto significherebbe acceso diretto senza passare dai playoff. La seconda dovrà andare agli spareggi fra le migliori otto seconde delle qualificazioni europee. Il futuro, con Il Magnifico, sarà un successo. E' poi il caso di analizzare la fantastica rete che ha aperto le marcature: un emblema della stagione magica di Insigne. Poi, migliore in campo sino alla fine. Che si ripete al 27' su Insigne, mentre al 29' non riesce una bella triangolazione tra Belotti e Immobile. "Il rinnovo è stato il coronamento di un sogno e spero di crescere ulteriormente da qui alla scadenza del contratto: il desiderio più grande è quello di vincere qualcosa di importante nella mia città".

Gli azzurri vanno a sbattere costantemente nella minuta retroguardia della squadra di Pauritsch, ma trovano il raddoppio con Belotti al 53′. Il primo tempo finisce così sull'1-0 per l'Italia anche se Ventura non è soddisfatto. Allo stadio Friuli, il ct senza gli infortunati Verratti e Marchisio fa esordire Pellegrini a centrocampo, al fianco del veterano De Rossi, e non rinuncia al 4-2-4 testato pochi giorni fa contro l'Uruguay.

45′ Inizia il secondo tempo, non ci sono stati cambi.

È mancato un po Immobile.

41' - Immobile vicino al gol: Insigne ispira, ma l'attaccante della Lazio spara il diagonale addosso a Jehle.

Pronti, via, gol annullato a Candreva. Un minuto dopo Immobile va vicino al terzo gol colpendo il palo.

Dopo la terza sostituzione (Gabbiadini al posto di Belotti), c'è spazio anche per Bernardeschi che realizza il 4-0 al 38' con un sinistro preciso e potente.

Belotti ha segnato il terzo gol al Liechtenstein, due li aveva fatti a Vaduz nel match di andata.

27′ Intanto la Spagna è sul 2-0 contro la Macedonia. Pare difficile sostenere una sfida a viso aperto. Anche il pareggio non basterebbe.

Liechtenstein (4-4-2): Jehle; Goppel, Gubser, Malin, Rechsteiner; Buchel, Hasler, Polverino, Burmeier; Frick, Salanovic. Eder, Bernardeschi e Gabbiadini stoccatori nel finale.

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle pagelle di Italia-Liechtenstein, sfida valevole per le qualificazioni al Mondiale 2018. Al 10', Immobile spara con il destro, il portiere si accovaccia e blocca con sicurezza. ventura invita i suoi a fare con calma, anche se segnare tanti gol aiuterebbe l'Italia ad accorciare il vantaggio (+8) nella differenza reti con la Spagna, in testa al gruppo G.

Comments