Reasons Why: nuovi dettagli sulla seconda stagione

Adjust Comment Print

I fan sono letteralmente impazziti e il suo profilo è stato già invaso da commenti super positivi. Una cosa è sicura, però: Hannah è peggio di Jigsaw!

L'idea di 13 Reasons why è quella di portare a riflettere sul suicidio, sulle conseguenze delle nostre azioni e su quello che può generare il bullismo nella psiche di persone con maggiori fragilità. Tra i produttori figura Selena Gomez, mentre alcuni episodi sono diretti da Tom McCarthy (vincitore dell'Oscar per il Miglior Film nel 2016 con Spotlight) e da Gregg Araki (Doom Generation).

Inaspettata quanto attesa, la seconda stagione avrà come protagonista ancora Hannah Baker e avrà al suo interno quasi tutti i membri del cast della prima stagione.

La loro storia non è finita. A confermarlo è Brian Yorkey, lo sceneggiatore della serie ispirata dal romanzo di Jay Asher, intervistato da Hollywood Reporter.

La serie prodotta dalla teen star Selena Gomez è la storia di Hannah Baker, una ragazza liceale che decide di suicidarsi.

La serie è un adattamento dell'omonimo romanzo di Jay Asher, che non ha un seguito e l'autore si è detto curioso di vedere il prosieguo della storia di Hannah e degli altri protagonisti.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Comments