Netflix, nuova stagione "Orange is the New Black" rubata da hacker

Adjust Comment Print

Oggi le serie tv.

Di recente un hacker, conosciuto con lo pseudonimo The Dark Overlord, ha sostenuto di essere in possesso della 5° stagione della serie Tv Netflix "Orange is the New Black". Un duro colpo per Netflix, che ha confermato il furto e ha ammesso che le puntante rilasciate sono veramente quelle della quinta stagione di "Orange is the new black". L'hacker, dopo essere riuscito a portare a termine l'attacco, avrebbe iniziato a minacciare la piattaforma di video in streaming, che però non si è piegata e non ha pagato il riscatto.

Prima di mettere in rete le 10 puntate, l'hacker che ieri aveva diffuso il primo episodio per far capire a Netflix che faceva sul serio. Ma il cracker, o meglio il gruppo di pirati che sta dietro questo singolo nome, afferma di aver in mano altri pezzi pregiati di molti altri canali provando a tenere sotto scacco tutti i più grandi media del settore dell'intrattenimento televisivo. Il gruppo si sarebbe appropriato di questa e di altre serie tv violando i server di una società di post produzione che lavora per il colosso della tv in streaming e per altri importanti network tv.

La quinta stagione sarà disponibile su Netflix solo dal 9 giugno e sembra probabile che nelle prossime ore appariranno anche gli ultimi tre episodi inediti. "Chi è il prossimo della lista?"

Secondo quanto scrive Variety lo stesso hacker sostiene di avere in esclusiva nuovi prodotti tv delle reti Abc, Fox, National Geographic. "Non stiamo più giocando" ha scritto su Twitter l'hacker mentre l'Fbi, intanto, indaga sui furti.

Comments